Bundesliga: Bayern Monaco raggiunto al primo posto



Nell’ultima giornata di Bundesliga non va oltre il pareggio il Bayern Monaco. La squadra di Carlo Ancelotti è stata fermata in casa dall’1-1 contro l’Hoffenheim mentre il Lipsia è uscito vincitore dallo scontro con il Mainz. Continua quindi il percorso in vetta alla classifica della squadra di Lipsia che ha raggiunto il primo posto a pari punti con la squadra di Monaco.

Bundesliga: primato a pari merito

Sette vittorie, tre pareggi e zero sconfitte: questo il percorso delle prime due squadre nella classifica di Bundesliga: Bayern Monaco e RB Lipsia. La squadra di Ancelotti ha conquistato un solo punto nell’ultima giornata a causa del pareggio con l’Hoffenheim conquistato grazie ad un autogol di Zuber dopo il vantaggio ospite firmato da Demirbay. Si tratta del terzo pareggio stagionale per la favorita alla conquista del titolo.

Vittoria netta quella del Lipsia che si è imposto per 3-1 sul Mainz grazie alle reti di Werner (doppietta) e Forsberg. Percorso netto quello del Lipsia che, dall’inizio del campionato, ha conquistato 24 punti e 7 vittorie tra cui quelle con il Borussia Dortmund e Hoffenheim.

Si dovrà aspettare il 21 dicembre per lo scontro diretto tra le due prime della classe: chissà se il Lipsia (neopromosso in Bundesliga) riuscirà a tenere il passo dei superfavoriti. Intanto si attende il ritorno del campionato dopo la pausa per le nazionali: il Bayern Monaco incontrerà il Borussia Dortmund in una sfida tutt’altro che scontata mentre il Lipsia andrà a giocare in casa del Bayern Leverkusen attualmente all’ottavo posto in classifica.

 

Clicca qui per scommettere sulle partite di calcio con un bonus fino a 100 EURO!