La Supercoppa italiana è del Napoli

Ci sono voluti i calci di rigore per stabilire la squadra vincitrice della Supercoppa italiana. A mettere le mani sulla coppa è il Napoli di Higuain e Rafa Benitez. La Juventus passa due volte in vantaggio ma si fa rimontare.

Juventus-Napoli: i tempi regolamentari

Vantaggio lampo della Juventus che va in gol con Carlos Tevez al 5° minuto del primo tempo. Il vantaggio juventino dura fino al 68° quando Higuain insacca di testa e supera Buffon. Il Napoli cerca il gol del vantaggio ma poi sembra adeguarsi sul pareggio. Il novantesimo arriva senza che nessuna delle due squadre riesca a siglare il ko decisivo: i tempi regolamentari terminano 1-1.

I supplementari: finale shock

Sull’1-1 è necessario ricorrere ai tempi supplementari. Il primo termina a reti inviolate mentre il secondo è ricco di eventi. Si parte subito con un bel gol di Tevez che al 106°, in collaborazione con Pogba, batte Rafael. Il Napoli sembra accusare il colpo ma, spinto dalla panchina, si butta in avanti per cercare il gol del pareggio.

Quando sembra non esserci più speranza ne approfitta Higuain che sigla la seconda doppietta argentina della serata. E’ il 118° e la Juventus non è tempo di ribadire. Decideranno i calci di rigore.

I rigori: il Napoli vince la Supercoppa

Si parte malissimo con il doppio errore prima di Jorginho (bella parata di Buffon) e poi di Tevez il cui pallone si spegne sul palo. Segnano Ghoulam, Vidal, Albiol, Pogba, Inler, Marchisio, Iguain, Morata, Gargano e Bonucci.

7-7 e si continua la serie. Il primo a fallire è Mertens, imitato da Chiellini, Callejon e Pereyra. La Juventus fallisce per due volte il rigore decisivo. Dopo una serie di errori non si lascia contagiare Koulibaly che batte Buffon. Per la Juventus sul dischetto c’è Padoin ma Rafael para e il Napoli conquista la Coppa.

Tabellino Juventus- Napoli

  • 5′ Carlos Tevez
  • 68′ Gonzalo Higuain
  • 106′ Carlos Tevez
  • 118′ Gonzalo Higuain

Rigori segnati: Ghoulam, Vidal, Albiol, Pogba, Inler, Marchisio, Higuain, Morata, Gargano, Bonucci, Koulibaly

Rigori sbagliati: Jorginho, Tevez, Mertens, Chiellini, Callejon, Pereyra, Padoin

Info qui per maggiori informazioni su come aprire un conto gioco

Be the first to comment on "La Supercoppa italiana è del Napoli"

Leave a comment

Your email address will not be published.




Il gioco è Vietato Ai Minori Di Anni 18
Può Causare Dipendenza