Napoli-Benfica 4-2: azzurrri a 6 punti nel gruppo B



Settimana da incorniciare per le italiane in Champions League. Dopo la vittoria della Juventus sulla Dinamo Zagabria da registrare oggi anche la vittoria degli uomini di Sarri. Al San Paolo Napoli-Benfica termina 4-2 a favore degli azzurri.

Napoli-Benfica: la partita

Grande prova del Napoli che davanti al suo pubblico fa segnare il secondo successo consecutivo in Champions League. Il Napoli rischia di passare in vantaggio già pochi secondi dopo il fischio d’inizio grazie ad un lancio perfetto di Ghoulam per Milik che non finalizza. Risponde il Benfica con Mitroglou che trova Hysaj sulla sua strada. All’11 Sarri è costretto a ricorrere al primo cambio facendo entrare Maksimovic su Albiol. Al 20′ arriva il primo gol azzurro grazie ad un colpo di testa di Hamsik. Il primo tempo finisce sul risultato di 1-0 per i padroni di casa.

Gli azzurri raddoppiano al 51′ con un gol di Mertens con una punizione che lascia immobile Julio Cesar. Due minuti dopo il portiere del Benfica atterra Callejon in area di rigore: l’estrema punizione è trasformata da Milik. Al 58′ gli azzurri chiudono il poker con la doppietta di Mertens che sigla il 4-0. I tecnici mettono mano alla panchina ed è il Benfica a trovare il primo gol con Guedes appena entrato. C’è tempo ancora per il secondo gol del Benfica siglato da Salvio.

Rischia ancora qualcosa nel finale il Napoli che riesce comunque a concludere sul risultato di 4-2 conquistando tre punti e portandosi a 6 punti e al primo posto nel gruppo B.

Altri risultati

  • Arsenal – Basilea 2-0
  • Ludogorets Razgrad – Paris Saint Germain 1-3
  • Besiktas – Dinamo Kiev 1-1
  • Borussia M’Gladbach – Barcellona 1-2
  • Celtic – Manchester City 3-3
  • Atletico Madrid – Bayern Monaco 1-0
  • Rostov – Psv 2-2
Clicca qui per scommettere sulle partite di calcio con un bonus fino a 100 EURO!
Il gioco è Vietato Ai Minori Di Anni 18
Può Causare Dipendenza