Pazzini: addio al Milan? La Premier lo chiama



Potrebbe essere oltre La Manica il futuro di Giampaolo Pazzini. L’attaccante del Milan non ha mai trovato spazio da titolare nel corso di questa stagione e l’acquisto a fine estate di Fernando Torres ha chiuso, ancora di più, le porte al giocatore. Per questo motivo il procuratore e il giocatore starebbero cercando alternative per il mercato di gennaio. L’occhio vola anche alla Premier League dove alcune diverse squadre sembrano aver messo gli occhi sul giocatore. Ecco le squadre inglesi interessate a Pazzini:

  • Aston Villa

E’ uno dei nomi più accreditati in queste ultime ore per accogliere il giocatore del Milan. La squadra di Birmingham non ha di certo ambizioni da scudetto ma può offrire al giocatore la continuità che non riesce a trovare in Italia. In cambio otterrebbe un giocatore motivato e dal buon valore tecnico che potrebbe tirarla fuori dalla complicata posizione in classifica in cui si trova adesso.

  • Queen Parks Ranger

Il fascino di Londra (e gli ottimi ingaggi proposti dal Club) potrebbero convincere Pazzini a volare nella città della Regina. La classifica non è delle più confortanti ma l’obiettivo è quello di mantenersi in Premier League per poter costruire un organico di maggiore livello nella prossima stagione.

  • Burnley

È la squadra del Lancashire l’ultima candidata ad accogliere l’attaccante rossonero in Premier League. Anche la compagine di Burnley non milita nelle prime posizioni della classifica ma ha bisogno di un attaccante e un giocatore come Pazzini rafforzerebbe il proprio organico.

  • Crystal Palace

Nelle ultime ore è venuto fuori anche il nome  del Crystal Palace. Sarebbe stato proprio l’agente del giocatore a contattare il club londinese. La formula sarà, con ogni probabilità, quella del prestito. La società è in cerca di una punta: bisognerà capire se Pazzini avrà intenzione di tentare la sua prima esperienza all’estero o meno.

Clicca qui per scommettere sulle partite di calcio con un bonus fino a 100 EURO!

Be the first to comment on "Pazzini: addio al Milan? La Premier lo chiama"

Leave a comment

Your email address will not be published.




Il gioco è Vietato Ai Minori Di Anni 18
Può Causare Dipendenza