Qualificazioni mondiali: tutti i risultati dell’11 novembre



Continuano le qualificazioni per i prossimi mondiali di Russia 2018 in tutto il mondo. Tra i risultati di oggi spicca la netta sconfitta dell’Argentina per mano del Brasile nel 1^ turno delle qualificazioni del Conmebol. Domani sarà il turno dell’Italia che se la vedrà con il Liechtestein.

Qualificazioni Russia 2018 – risultati

  • CAF

Libia-Tunisia 0-1 – La Tunisia si impone sulla Libia grazie al rigore trasformato da Khazri al 50′ dopo l’espulsione di Ali Salama.

  • CONCACAF

Honduras – Panama 0-1 – Vittoria di Panama grazie al gol di Fidel Escobar al 22′ del primo tempo che vale il primo posto provvisorio in classifica.

  • CONMEBOL

Dopo 11 giornate si comincia a delineare la classifica del gruppo unico con il Brasile e l’Uruguay che iniziano a prendere il largo al primo posto. Staccate di sei lunghezze dalla vetta la Colombia, seguita a ruota dall’Ecuador e dal Cile ad una sola lunghezza di distacco. Solo 6^ posto per l’Argentina, sconfitta nell’ultima giornata dal Brasile.

  1. Uruguay – Ecuador 2-1
  2. Paraguay – Peru 1-4
  3. Venezuela – Bolivia 5-0
  4. Brasile – Argentina 3-0
  • UEFA

Vittoria della Francia che conquista il primo posto del girone staccando la diretta avversaria per la vetta della classifica. Nel gruppo C vittoria a valanga della Germania che ipoteca il primo posto e si porta a cinque punti di vantaggio dall’Irlanda in lotta con Azerbaijan e Repubblica Ceca per il secondo posto. Nel gruppo E vittoria della Polonia che conferma il primato approfittando della sconfitta del Montenegro in Armenia. Nel gruppo F si impone ancora l’Inghilterra, imitata dalla Slovenia che si impone su Malta, fanalino di coda del girone.

  1. Francia-Svezia 2-1
  2. Repubblica Ceca – Norvegia 2-1
  3. Irlanda del Nord – Azerbaijan 4-0
  4. San Marino – Germania 0-8
  5. Armenia – Montenegro 3-2
  6. Danimarca – Kazakistan 4-1
  7. Romania – Polonia 0-3
  8. Inghilterra – Scozia 3-0
  9. Malta – Slovenia 0-1
  10. Slovacchia – Lituania 4-0
Clicca qui per scommettere sulle partite di calcio con un bonus fino a 100 EURO!
Il gioco è Vietato Ai Minori Di Anni 18
Può Causare Dipendenza